Assicurazioni
per l'ARTE

 
Trade


A chi si rivolge
Galleristi, antiquari, mercanti d’arte, case d’asta, restauratori.

Cosa assicurare
Tutto ciò che viene trattato sul mercato dell’arte e dell’antiquariato, comprese le collezioni speciali (tranne quelle filateliche e numismatiche).

Per quali rischi
La copertura All Risks comprende, oltre all’incendio e al furto, tutti i possibili eventi dannosi.

Per quale valore
Perché: l’esperienza insegna che incendio e furto non sono gli unici rischi contro i quali è opportuno tutelarsi. Il maggior numero dei danni è imputabile ad altre cause: per esempio, il chiodo che cede con conseguente caduta del dipinto, il piano di cristallo della teca contro il quale si frantuma la preziosa porcellana nell’atto di riporla, il cliente distratto. Anche l’importo indennizzato per tali tipologie di danni non è trascurabile perché rappresenta, statisticamente, oltre il 40% degli indennizzi totali. La garanzia
All Risks copre tutte le eventualità di danno e può inoltre essere estesa anche ai rischi legati ai trasporti, sia effettuati in proprio che affidati a trasportatori specializzati.
Il problema della volatilità del valore di un oggetto d’arte è risolto mediante l’introduzione di rigorosi criteri di valutazione, oggettivamente condivisibili tra le parti. Tenendo conto dei continui cambiamenti nella composizione dello stock di magazzino vengono inoltre introdotti automatismi per l’adeguamento delle somme assicurate.